Nascita dell' Ordine

   
 


 

 

Benvenuti

La Madonna di Bonaria

Decreto Sovrano Magistrale

Origine della Cavalleria

Figura del Cavaliere

Il Cavaliere e le sue Armi

Nascita dell' Ordine

Gran Maestro

Governo dell' Ordine

Il Gran Priorato d'Italia

Corpo Volontario

Ordini Cavallereschi Non Nazionali

Attività Assistenziale

Attività Ospedaliera

Informazioni

Decorazioni

Articoli Giornale

Apprezzamenti

Libro de visitantes

Contacto

Contador de visitas



 


     
 



L'Ordine di Nostra Signora  Santa Maria di Buenos Aires - O.S.M.B.A. – ebbe il suo sviluppo nel periodo di governariato dei vicere del  “Riio della Plata, integrandola Cavalieri di enormi io fervore mariano; adormecidapermaneció "in pectore et in potentia", sotto l'attenzione della Giurisdizione di Hidalgo del Fiume dell'Argento.

Il 8 dicembre di 2003 (giorno dell'Immacolata Concezione), l'Ordine viene ristabilito per volere di Don Rubén Alberto di Gavaldá, attuale capo della Casata di “Gevaudan”; egli s’imoegna a rinnovarlo nella forza e nella spinta che, zelo mariano, ne diede i natali.
L’Ordine per decisione del Gran Maestro viene posto sollo la protezione del glorioso San Martin di Tours.
In questi anni la Fratellanza si è radicata nel mondo intero attraverso rappresentazioni - chiamate Grandi Priorati, principalmente in America ed Europa .
Tali delegazioni con impegno e dedizione portano la devozione alla Sacra Madre del Redentore nella sua invocazione del “Buon Ayre” a differenti comunità dell'orbe.

Il lavoro dell'O.S.M.B.A. è filantropica, basata nel decalogo della deontologia cristiana, fraterna e solidale nella sua giurisdizione interna ed esterna; realizza opere di carità, diffusione della cultura e riserva dei valori cattolici.

Conto con le Benedizioni Apostoliche dei Sommi Pontefici S.S. Juan Pablo IIº, q.e.p.d.) e di S.S. Benedicto XVIº, q.D.g.); in aprile di 2006 fu ricevuta ufficialmente per il Nunzio Apostolico a Buenos Aires.

L'O.S.M.B.A. è iscritta nella lista delle  O.N.G. argentine con riferimento all’ Art. 46 del Codice Civile della Nazione.

Iscritta con Verbale Notarile ed Annotato nel registro "Aia" viene iscritta nel registo Provinciale delle Organizzazioni della Comunità della Provincia di Buenos Aires

Autorizzata come " Fondazione dei cavalieri della Casa di Gevaudan" dallo stato del Texas - USA- nro Registro: 80043 del 17/10/2005

Associazione senza fini di Lucro riconosciuta dallo Stato del Missouri - USA - Registro : 000573262 del 5/08/2005

Il suo apocope è di "Ordine di Bonaria" e "Ordine" di Nostra Signora non ha nulla a che vedere con altre associazioni di simile nome.

L'Ordine si confessa di Fratellanza Cattolica Apostolica Romana in comunione con la Sede di Pietro, fedele al suo Magistero, essendo Ecumenica con le Chiese storiche.

Coloro che chiedono di aderire all'Ordine devono seguire un cammino di preparazione spirituale e culturale. I Cavalieri e le Dame dell'Ordine si sentono impegnati a sostenere anche le opere sociali presenti nei luoghi santi ed in tutti quei posti dove necessità la carità cristiana.